Cologno, l’Associazione ambiente denuncia il sindaco Soldano per il taglio dei tigli di via Emilia

La protesta dei cittadini durante il consiglio comunale (Spf)

La protesta dei cittadini durante il consiglio comunale (Spf)

    COLOGNO MONZESEIl presidente dell’Associazione difesa ambiente e animali Lorenzo Croce ha presentato un esposto denuncia alla Procura della repubblica contro il sindaco Mario Soldano, la Giunta e il tecnico che si sta occupando del progetto per il taglio dei 190 tigli di via Emilia, un sacrificio che è stato giustificato con la necessità di eseguire bene i lavori della fognatura, da parte del Cap Holding.

Nella denuncia si parla di “danneggiamento, scempio ambientale e sperpero del denaro pubblico“. La denuncia è stata protocollata anche al Corpo forestale e alla Corte dei Conti. I denuncianti ritengono che si può trovare una soluzione per eseguire i lavori senza tagliare i tigli. E alcune forze politiche hanno organizzato manifestazioni fuori e dentro l’aula consiliare. Anche il deputato di M5S De Rosa ha scritto una lettera al sindaco Soldano per invitarlo a fermarsi.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: