La tazzina di caffè

 

Sulla riforma del Senato, presentata dal governo, il Pd si è spaccato al primo tentativo di voto. La minoranza cuperliana, ha chiesto di ritornare all’eleggibilità per i senatori,  che Renzi invece intende abolire, e che rappresenta l’asse centrale della sua riforma. Il M5S subito si è schierato con i malpancisti democratici, pronto a sostenerli.

Un bel guazzabuglio che la dice lunga sulla bontà di rinnovamento  che vecchi tromboni, anche se giovani di elezione, ci vogliono propinare. Noi ci auguriamo che Renzi, vada avanti. Altrimenti tutti a casa, e questa volta sarà davvero l’ultima volta.

AREZZO CAFFè TAZZINA DI CAFFè ESPRESSO  BAR



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: