Cologno, cerca un passaggio ma trova uno stupratore che l’ha violentata tre giorni: arrestato

STUPRO VIOLENZA SESSUALE   COLOGNO MONZESE 


Drammatica disavventura di una ragazza romena, che voleva tornare a casa e si era affidata alla gentilezza di un coetaneo che le aveva offerto il passaggio. Invece la ragazza 28enne ha vissuto un incubo, fatto di violenza fisica e sessuale durata tre giorni, all’interno di un container sistemato in una zona periferica di Cologno Monzese. Infatti l’uomo, 47 anni, dopo averla fatta salire in auto l’ha portata nel container e dopo averla picchiata e violentata la voleva costringere a prostituirsi per lui.

La ragazza si è rifiutata e l’uomo ha continuato a maltrattarla a schiaffi e calci, fino a romperle il setto nasale e riempirla di lividi in tutte le parti del corpo. Poi dopo la costringeva a subire atti sessuali. Tre giorni lunghi e alla fine, mentre l’uomo dormiva, la ragazza seminuda è riuscita a uscire dal container e chiedere aiuto, facendosi portare dai carabinieri che l’hanno aiutata, arrestando il suo aguzzino trovato ancora a dormire.

 



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: