Sesto, chiude lo stabilimento Marcegaglia di viale Sarca: a rischio 170 posti di lavoro

Emma Marcegaglia diventa presidente Eni e la sua famiglia chiude lo stabilimento milanese

Emma Marcegaglia diventa presidente Eni e la sua famiglia chiude lo stabilimento milanese

   SESTO SAN GIOVANNI 


Quasi come una beffa: Emma Marcegaglia viene scelta come uno dei presidenti Eni dal governo Renzi e la direzione dello stabilimento Marcegaglia Buildtech, di viale Sarca 336, al confine con Sesto San Giovanni, dove sono occupati 169 lavoratori, comunica di volere chiudere l’attività e trasferire la produzione ad Alessandria. L’alternativa ai lavoratori: accettare il trasferimento di circa 200 chilometri o accettare gli incentivi all’esodo (licenziamento).

La reazione da parte dei dipendenti è stata subito di uno sciopero davanti allo stabilimento, in viale Sarca, ma il disagio reso ai cittadini e agli automobilisti non blocca la decisione della società che ha deciso di liberarsi della sede milanese. Si attendono sviluppi per i prossimi giorni e da parte dei sindacati una opposizione dura alla chiusura.

 



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: