Cinisello, la comunità islamica smorza le polemiche con la Lega sulla nuova moschea di via Frisia

Ramadan   CINISELLO BALSAMO 


I rappresentanti della comunità islamica che operano nella zona di Cinisello Balsamo smussano la polemica accesa dalla Lega, che ha lanciato l’allarme sulla possibile apertura di una moschea a Cinisello, in via Frisia, in un capannone abbandonato. Alcuni esponenti della Lega hanno fatto un sopralluogo trovando, secondo loro, un ambiente pronto ad accogliere la preghiera e la presenza di circa 200 persone, tra cui molte donne con il burqa. Segno evidente di luogo di raccoglimento.

La risposta ufficiale alla Lega arriva dal responsabile Usama El Santawy, 29 anni, il quale chiarisce: “Non stiamo aprendo nessuna moschea ma siamo a preparare un luogo di cultura dove aprire al territorio e fare entrare anche le scuole. Il tutto con il rispetto delle regole in collaborazione con il sindaco. Pensiamo di arrivare ad avere pronto il centro culturale per il prossimo Ramadan”.

 



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: