Cologno, la guerra dei tigli ha bloccato il taglio degli alberi. Ora si aspetta la decisione politica

A difesa dei tigli di via Emilia (Spf)

A difesa dei tigli di via Emilia (Spf)

   COLOGNO MONZESE 


Una raccolta di firme che ha superato di gran lunga quota mille; un intervento del parlamentare grillino De Rosa che ha scritto una lettera al sindaco per chiedergli di fermare la strage degli alberi. I tigli di via Emilia per adesso sono salvi. L’operazione di abbattimento doveva iniziare il primo del mese in corso, ma tutto è rimasto bloccato in attesa di sviluppi.

Il Comitato dei cittadini continua la mobilitazione con la raccolta di altre firme, presidi in aula consiliare e davanti al Comune, manifestazioni in via Emilia vicino agli alberi. Inoltre i cittadini hanno presentato anche un esposto alla Procura di Monza. Da parte sua il sindaco Mario Soldano ha risposto che l’abbattimento dei tigli, molti malati, è necessario per rifare la rete fognaria a carico della società dell’acqua. Ma la perizia dei tecnici disposta dal Comitato ha rilevato che sui 200 tigli da abbattere solo uno è secco e altri 12 bisognosi di cure. Gli altri sono verdeggianti e sani.

 



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: