Cinisello in prima fila per la valorizzazione dei giardini storici fa scuola agli altri comuni della zona

Giardini storici   CINISELLO BALSAMO


 

In occasione del convegnoDopo il restauro. Conservazione, cura e valorizzazione dei giardini storici” organizzato dal Gruppo Giardino Storico Università di Padova il 3 e 4 aprile scorsi, il comune di Cinisello Balsamo ha saputo distinguersi grazie al progetto “Valorizzare il patrimonio dei giardini storici lombardi attraverso lo sviluppo di una rete sostenibile di competenze – Il piano di gestione programmata come strumento operativo”. Presentato da Laura Sabrina Pelissetti, presidente ReGiS (Rete dei Giardini Storici del Nord Milano e Brianza), costituisce un esempio positivo in Italia, in un momento in cui tanti siti di rilevanza internazionale denunciano problemi di gestione.

Durante il convegno sono state poste le questioni di conservazione, cura e valorizzazione dei giardini storici negli ultimi trent’anni. Molti giardini restaurati a partire dagli anni Ottanta, infatti, non sono stati successivamente oggetto di una gestione continuativa, vanificando spesso gli investimenti iniziali. Obiettivo dell’iniziativa è la promozione di buone pratiche gestionali di giardini e parchi storici di proprietà pubblica, affinché le strategie messe in atto per la loro valorizzazione siano coerenti alle logiche della tutela e alle pratiche conservative. A tale scopo saranno coinvolti professionisti del settore e sarà promosso un lavoro di équipe in continuo confronto con i tecnici delle amministrazioni pubbliche proprietarie dei siti.

Dal 2014 al 2016, il progetto interesserà il giardino storico di Villa Ghirlanda Silva, oltre ai giardini di Desio, Gorgonzola, Lainate, Legnano, Merate, Monza, Sesto San Giovanni e Vertemate con Minoprio. Il partenariato, con il comune di Cinisello Balsamo in qualità di capofila, è composto da comuni proprietari o gestori di giardini storici aperti al pubblico e guidato da un comitato che fa capo a ReGiS, Centro PaRID del Politecnico di Milano, Scuole specialistiche per giardinieri di Minoprio e Monza, CS&L Consorzio Sociale.

 



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: