Sesto inserisce la giornata del ricordo delle vittime del terrorismo nel calendario istituzionale

    SESTO SAN GIOVANNIInserimento della giornata nel calendario istituzionale e l’intitolazione della sede di Informagiovani di via Marconi a due delle vittime. Il 1° marzo 2017 il Parlamento italiano ha indetto per il 21 marzo la “Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia”. La Giunta comunale ha deciso di partecipare e aderire a questa giornata scegliendo di intitolare la sede dell’Informagiovani di via Marconi a due giovani vittime di mafia, come proposto dall’Associazione Libera. La Commissione Toponomastica si riunirà nei prossimi giorni per avviare subito l’iter dell’intitolazione.

Con questa scelta”, dichiara il sindaco Monica Chittò, “prosegue l’impegno dell’Amministrazione a tenere sempre vive la memoria sociale e il senso di responsabilità civile. Il ricordo di uomini, donne, bambini uccisi barbaramente dalle mafie ci deve spingere a contrastarle con tutti i mezzi possibili, coinvolgendo sempre la cittadinanza e non dimenticandosi che la piovra, se si è espressa platealmente anche ieri con le scritte a Locri, ha una presenza capillare persino nei nostri territori. Si può, tuttavia, sconfiggerla, si deve farlo.” Questa giornata da oggi viene inserita tra le manifestazioni istituzionali di Sesto.

Annunci


Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: