Spacciatori litigano e fanno intervenire i carabinieri che sequestrano 120 grammi di cocaina

 

Foto archivio

  COLOGNO MONZESELa lite tra due conviventi, noti per reati legati alla droga, ha finito per tradirli: infatti i vicini a seguito delle loro urla hanno chiamato i carabinieri e una voolta in casa hanno controllato le stanze trovando 130 grammi di cocaina, abbastanza per fare scattare le manette per detenzione a scopo di spaccio.

La coppia ha iniziato a litigare di prima mattina e dopo diverse ore di insulti i vicini hanno telefonato ai carabinieri. Quando sono stati sul luogo i militari hanno visto che si trattava di due persone note per spaccio. Dopo avere portato alla calma i due hanno dato “un’occhiata” e in un cassetto hanno trovato 90 grammi di cocaina. In seguito hanno scoperto che la donna aveva addosso altri 40 grammi.

La droga è stata sequestrata e i due arrestati.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: