Calcio, la Pro Sesto non va oltre l’1-1 sul campo dell’Inveruno e si allontana dalla zona Playoff

 

Il portiere Perniola.

 SESTO SAN GIOVANNIAlla vigilia c’è sempre l’entusiasmo di riuscire a cambiare pagina e dare una svolta definitiva in questo finale di campionato e puntualmente si continuano a perdere occasioni. Sembra un destino che frena l’ascesa della Pro Sesto, costretta a pareggiare dopo essere stata in svantaggio, per non cadere in uno stato di crisi che non sarebbe opportuno in questo momento.

La scorsa settimana molti tifosi hanno espresso chiaramente il loro sentimento: a noi piace vincere, del resto poco ci importa. Questo nel ribadire che sarebbe bello se lo stadio Breda si riempisse ogni volta di tifosi ma sarebbe più bello se la squadra vincesse. Purtroppo anche a Inveruno non è andata così.

Un gol di Brambilla regala un punto alla Pro sul campo dell’ex capolista Inveruno. Un pareggio ricco di occasioni da entrambe le parti, con i biancocelesti che possono recriminare per aver colpito due legni con Di Renzo e Pirola, oltre ad un paio di palle gol clamorose fallite per un nulla.

Le reti nella ripresa: al 6’ in seguito a calcio d’angolo Bugno (ex di turno) anticipa Perniola in uscita e di testa la mette dentro. La Pro non si dà per vinta, mister Delpiano rivoluziona la squadra con gli ingressi di Raviotta, Gobbi e Brambilla e proprio quest’ultimo al 33’ con un piattone al volo batte Cavalli. La speranza resta e domenica prossima allo stadio Breda (ore 15) arriverà la Caronnese, terza in classifica: bisogna batterla ad ogni costo.

INVERUNO-PRO SESTO 1-1

INVERUNO: Cavalli, Nava (dal 28′ pt Cappellano), Antonielli, Marioli, Botturi, Bugno, Repossi (dal 46’ st Galli), Lazzaro, Broggini, Chessa (dal 28′ st Truzzi), Battistello. A disp: Maimone, Olivares, Mangili, Puricelli, Bosio, Morao. All. Mazzoleni.

PRO SESTO: Perniola, Fumagalli, Leotta, Pirola, Cortinovis, Viganò, Panatti (dal 28′ st Brambilla), Martino, Di Renzo (dal 10′ st Raviotta), Battaglino, Fall (dal 25′ st Gobbi). A disp: Sangalli, Maldini, Bernardi, Ghidoni, Ba, Tresca. All. Delpiano.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria.

MARCATORI: Bugno (I) al 6’ st, Brambilla (PS) al 33’ st.

RISULTATI: Pinerolo-Bra 0-0, Cuneo-Chieri 3-1, Oltrepovoghera-Casale 1-2, Caratese-Gozzano 1-3, Varese-Legnano 1-2, Inveruno-Pro Sesto 1-1, Caronnese-Prosettimo 1-1, Borgosesia-Varesina 2-0, Bustese-Verbania 3-1.

CLASSIFICA:

 

Annunci


Categorie:Sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: