Sfiorata la tragedia nel cantiere abbandonato della MM1: incendio intossica una donna e i figli

Foto archivio.

    CINISELLO BALSAMOLa tragedia è stata sfiorata nell’accampamento abusivo degli zingari di via Menotti, al confine tra Sesto, Monza e Cinisello Balsamo dove c’è il cantiere per il prolungamento della MM1. Un incendio divampato tra le baracche e materiale abbandonato, ha rischiato di uccidere una donna e i suoi due figli. I tre, rimasti intossicati, sono stati portati da qualcuno dell’accampamento e scaricati davanti al pronto soccorso dell’ospedale di Sesto, dove sono stati curati e poi smistati in altri ospedali per le cure adeguate.

I protagonisti sono  una ventenne nomade e uno dei suoi due figli, di tre anni. Sono stati ricoverati in condizioni molto gravi, con ustioni su tutto il corpo, all’ospedale di Sesto San Giovanni e Niguarda. Meno gravi sarebbero le condizioni del secondo bambino della donna, di un anno, trasportato al Buzzi di Milano.

A quanto si è appreso, le fiamme, sulle cui cause indagano i carabinieri di Sesto San Giovanni hanno sorpreso la giovane mamma e i suoi figli nel sonno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Sesto San Giovanni e Monza, unitamente alle ambulanze e ai carabinieri.

Dopo l’incendio l’amministrazione comunale ha disposto lo sgombero dell’area in carico alla MM, che a sua volta l’ha “ceduta” alla ditta appaltatrice che è stata allontanata due anni fa, ma che resta titolare della zona. Il solito triangolo burocratico che blocca ogni iniziativa di responsabilità. Vediamo se la lettera del comune inviata alla proprietà di garantire la sicurezza dell’area verrà eseguita o meno.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: