La Tazzina di Caffè

   ®  La lista del Pd alle prossime amministrative è stata presentata, ufficialmente,  qualche giorno fa. Capolista il vicesindaco uscente Andrea Rivolta. Ad affiancarlo le assessore Roberta Perego e Virginia Montrasio. Ricandidati i consiglieri con una sola consigliatura alle spalle.

Non si ripresentano, come previsto dallo statuto, Chiara Pennasi e il capogruppo Marco Tremolada, già per due volte membri del consiglio comunale, così come Vavassori che malgrado una sola consigliatura resta fuori.

Riconfermati con “deroga” Torraco e Antoniolli che pur avendo già fatto due consigliature, sono stati ritenuti “indispensabili”; anche se  qualche maligno all’interno del partito sostiene che la riconferma sia dovuta alla “fedeltà” al vicesindaco, uomo forte del partito e della giunta.

Presente anche Ignazio Boccia, presidente del consiglio comunale, già IDV, poi Democratici per il cambiamento, e fino a qualche settimana fa, uno degli organizzatori della Lista Popolare x il cambiamento.

In lista anche il segretario cittadino, qualche membro della segreteria, alcuni giovani. Non conosciamo tutti, ma per quelli che conosciamo, non ci sembra complessivamente, una lista di alta qualità; con qualche eccezione come Loredana Pastorino e Lucia Teormino, soprattutto quest’ultima che ci sembra un gradino sopra gli altri.

La lista è un po’ la fotografia dello stato del Pd Sestese, in affanno e alla ricerca di una svolta che non appare all’orizzonte. Anzi! 

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: