Cinisello, chiarito il giallo del giovane elettricista scomparso il 6 agosto scorso: trovato morto in un boschetto

Il giovane trovato cadavere.

    CINISELLO BALSAMOL’attesa della famiglia di Mario Manfra, il padre del giovane 31enne elettricista scomparso il 6 agosto scorso dopo una visita ad una sorella in provincia di Pavia, è terminata nel peggiore dei modi: il corpo del giovane è stato trovato in un boschetto di Landriano, località pavese, a distanza di qualche giorno dal ritrovamento della sua auto.

La vicenda del ragazzo sparito la sera del 6 agosto aveva destato molta attenzione sui social in particolare dopo che il padre Mario era stato negli studi della trasmissione tv “Chi l’ha visto?”, raccontando e descrivendo il figlio scomparso. L’opinione pubblica si era scatenata con segnalazioni di ogni genere e recentemente era stata trovata la sua vettura. Le ricerche sono state continuate ed anche il cadavere è stato trovato nel boschetto.

I primi accertamenti, in attesa dell’autopsia, confermano che si tratta di Mario Junior Manfra, il giovane sposato e padre di una bambina scomparso ad agosto. Ora si tratterà di scoprire anche come è morto e perché.

Annunci


Categorie:Cronaca

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: