Scientology aiuta il Perù per una raccolta di fondi dopo l’alluvione

    SESTO SAN GIOVANNISul viale Fulvio Testi, al confine tra Sesto e Milano, si trova la sede nazionale di Scientology dove domenica si è svolta una iniziativa di solidarietà, come informa il loro comunicato:

Domenica scorsa la Chiesa di Scientology ha ospitato un evento organizzato dal consolato del Peru’ di Milano “Il pranzo solidale” e il ricavato della giornata è stato devoluto per aiutare le vittime dell’inondazione che recentemente ha colpito il Peru’. Le forti piogge torrenziali hanno causato gravi inondazioni e frane e parliamo di oltre 780.000 vittime tra le regioni centrali e settentrionali del Peru’.

E’ stata la piu’ grave inondazione degli ultimi 20 anni nel paese sudamericano. Sono crollati piu’ di 100 ponti e sono state danneggiate strade e ferrovie.  Secondo la protezione civile peruviana, piu’ di 11.000 abitazioni sono crollate e altre 12.000 sono inagibili. Le inondazioni purtroppo hanno anche danneggiato 400 ospedali rendendo difficili i soccorsi.

Il Console del Peru’, dott. Ricardo Morote, ha chiesto aiuto alla Chiesa di Scientology di Milano per ospitare quest’evento e la sua richiesta è stata subito accolta.  L’evento è stato di successo, centinaia di persone della comunità peruviana sono arrivate per partecipare a quest’importante momento di solidarietà.

Annunci


Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: