Sesto, quarto appuntamento in fonoteca con Monchi e Broetto

   SESTO SAN  GIOVANNI – Quarto appuntamento alla Fototeca di Sesto San Giovanni. Silvano Monchi e Sabina Broetto espongono La montagna del giardino nero, raccolta di immagini in cui raccontano la vita di persone che vivono la loro quotidianità in un clima di guerra.

Sabato 29 aprile 2017 alle ore 17 gli autori incontrano il pubblico insieme a un esponente del Gruppo Fotoamatori Sestesi. Oltre alle fotografie scattate in Nagorno Karabakh, presenteranno il libro fotografico La montagna del giardino nero, da cui sono tratte le fotografie della mostra e un breve filmato girato nei luoghi del reportage.

Al termine coffee & tea offerto da l’Angolo del dolce e salato, Via Puricelli Guerra 42, Sesto San Giovanni. A seguire, alle 18 apertura della mostra che sarà visitabile fino al 20 maggio.  Il Nagorno Karabakh è un piccolo fazzoletto di terra incastrato nelle montagne del Caucaso del sud. Amato dagli armeni, conteso dall’Azerbaijan, dimenticato dal resto del mondo, questo Paese si dibatte tra la guerra e la pace da più di vent’anni. Sabina Broetto e Silvano Monchi raccontano nelle loro immagini la vita di persone che vivono la loro quotidianità in un clima di guerra.

Annunci


Categorie:Cultura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: