Il pirata della strada di viale Monza era partito da Sesto direzione Milano: arrestato per omicidio stradale

La Qashqai distrutta.

     SESTO SAN GIOVANNILa tragedia si è consumata sul viale Monza, angolo via Popoli uniti, dove il guidatore del Suv Audi Q7 sfrecciava a forte velocità senza tenere conto degli incroci e quando dalla stradina laterale è sbucata la Nissa Qashqai di un abitante di Cornaredo, Livio C. 57 anni, che l’ha colpito in pieno scaraventandolo a oltre 100 metri. L’investitore uscito illeso con qualche ferita è fuggito senza preoccuparsi dell’altro autista rimasto intrappolato ella vettura schiacciata.

Gli abitanti della zona hanno sentito il rumore dell’incidente e sono accorsi chiamando i soccorritori, ma quando i vigili del fuoco sono riusciti a liberare l’uomo prigioniero delle lamiere le sue condizioni erano disperate per le numerose fratture. infatti è morto poco dopo all’ospedale.

Il pirata della strada si era dato alla fuga ma i vigili urbani sono risaliti all’intestatario della vettura che risultava essere una donna. Alla fine si è scoperto che alal guida c’era il marito, il quale abbandonata la vettura si era fatto portare all’ospedale di Rho per alcune ferite riportate. Ora l’uomo è piantonato in reparto con l’accusa di omicidio stradale.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: