La Tazzina di Caffè

    ®   Gianpaolo Caponi, candidato sindaco di Sesto nel Cuore, piccato per non essere stato considerato come interlocutore valido da Monica Chittò, che aveva invitato ad un confronto il solo candidato del centrodestra Roberto Di Stefano, aveva postato un comunicato in cui ricordava al sindaco: “…che la sola lista civica Sesto nel Cuore, rappresenta ad oggi la seconda forza politica della città e con tutte le altre realtà in corsa alle elezioni, ha l’ambizione di amministrare Sesto San Giovanni”.

Sfidato a dimostrarlo dalla Presidente del comitao elettorale di Chittò, ha risposto: “L’ultimo ed unico sondaggio, commissionato dal loro stesso partito, il Partito Democratico e pubblicato ufficialmente anche sul sito governativo, vedeva Forza Italia del candidato Di Stefano e Sesto nel Cuore di Gianpaolo Caponi divisi di pochi decimali”.  Come dire, parafrasando Niccolò Carosio sul “quasi goal”: ” …siamo quasi secondi “.

Per la serie: ” E’ proprio vero, in politica, la matematica è solo un’opinione“.

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: