Quelli che…ritratto semiserio degli aspiranti consiglieri: Piromallo, il Pascutti della politica prende a calci la povertà

  E’ candidato nella lista “La Fabbrica“, e dell’operaio, anche se non lo è, ha l’aspetto. La sua storia accompagna quella della città: la sua mamma negli anni Settanta fu una straordinaria protagonista delle politiche sociali di Sesto, sia come presidente dell’ECA che da  consigliere comunale. Con la sua cinquecento girava casa per casa a sostenere moralmente e finanziariamente le famiglie in difficoltà.

Parliamo di Mario Piromallo della Sinistra Italiana, i cui valori e l’insegnamento dei genitori, fanno di Lui una bella persona. Tifosissimo del Bologna, non disdegna di fare chilometri per seguire la sua squadra del cuore, ma non abbandona mai il campo della politica. Sempre presente a sostenere le cause dei più deboli.

Qualcuno lo ha definito, ricordando un vecchio calciatore della squadra felsinea campione d’Italia: il Pascutti della politica. Il suo motto potrebbe essere: “Diamo un calcio alla povertà“. Voto Otto.

Annunci


Categorie:Politica, Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: