Cologno, confezionavano hascisc nelle bustine da tè: arrestati due siciliani

    COLOGNO MONZESE – Aspettando la pensione...arrotondavano con la vendita dell’hascisc. Due italiani, di origine siciliana, con precedenti penali per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati dai carabinieri mentre in casa stavano scaldando 20 chili di hascisc per ridurli a pezzi da 50 grammi l’una da confezionare in finte bustine da tè. I due erano intenti a lavorare in cucina nell’appartamento di un terzo che aveva ceduto la casa.

I due di 59 e 63 anni sono stati arrestati per detenzione a scopo di spaccio. L’hascisc è stato sequestrato.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: