Filippo Penati torna presidente: ora è ufficialmente alla guida del Geas basket femminile

      SESTO SAN GIOVANNI – “Eravamo due amici al bar...”. Con una battuta che richiama una canzone di successo il presidente uscente del Geas Basket femminile Mario Mazzoleni, “incorona” il suo successore nel salone dei trofei della Polisportiva rossonera, in viale Marelli, passando il testimone della società più blasonata della città. Nessuna società ha mai raggiunto il primato del Geas Basket: vincere la coppa d’Europa femminile. Ora a guidare la società ci sarà Filippo Penati, ex sindaco ed ex presidente della provincia.

Sono orgoglioso di sedere su questa sedia – ha detto Penati – non solo perchè sono nato a Sesto e vivo in questa città, ma per quello che la squadra ha rappresentato e rappresenta in un’ottica molto più ampia. Ringrazio Mazzoleni, amico da quando eravamo ragazzi, che ha comunque accettato di restare vicino alla squadra anche in futuro. Sono certo che abbiamo le possibilità di rilanciare la squadra in un ambito metropolitano. Il Geas basket deve diventare la squadra della Città metropolitana e non solo di Sesto. Sono certo che avremo molto da lottare, ma ricostruiremo un futuro migliore“.

Questo discorso è stato fatto alla vigilia della prima partita finale di playoff per la promozione in A1. Infatti domenica sera la squadra gioca al PalaNat  la prima delle gare per la finale contro Ferrara. E l’assetto societario potrebbe aumentare le possibilità di promozione. Ora le ragazze già bravissime potranno andare in campo con una certezza in più: che la società lavora per rilanciare tutto il settore femminile.

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: