La Tazzina di Caffè

    ®   Sarà stata  colpa del caldo, forse la stanchezza del fine settimana o la nostra malavoglia, ma le “iniziative” elettorali dell’ultimo weekend ci hanno fatto precipitare nel torpore esistenzial-politico.

Banalità scambiate per genialità, proposte cosiddette innovative che sanno di muffa di cantina, personaggi più o meno inventanti che si credono delle star. Ormai da qui al voto non ci sarà più argine alla quantificazione delle bestialità.

C’è chi propone tutto e subito: dall’abbattimento delle imposte che impropriamente chiama tasse, agli investimenti, alle politiche sociali ed educative, senza mai dire con quali risorse. Si sfoglia il libro dei sogni come se fosse un album fotografico.

Ci piacerebbe che qualcuno ci spiegasse come, con quali risorse e in quanto tempo, pensa di realizzare tutto ciò.  Così, come semplice curiosità. 

D’altronde per molti di Lor signori promettere non costa nulla. Ma non è così, perchè come diceva Totò in “Signori si nasce“: La vita è una cambiale.

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: