Cinisello, l’azienda Conceria Motta presidiata dai lavoratori contro il trasferimento in Spagna

Foto simbolica

    CINISELLO BALSAMOLa fiscalizzazione troppo alta in Italia si “mangia” altri posti di lavoro: la ditta Motta conceria srl  di via Manara, ha deciso di chiudere la sede di Cinisello Balsamo e trasferire la produzione in Spagna, lasciando a casa 20 persone sui 50 occupati. Azienda e sindacati confederali hanno raggiunto l’accordo per questa delocalizzazione prevedendo per ogni lavoratore licenziato una buona uscita di circa 15mila euro lordi.

I 20 lavoratori interessati si sono rivolti al sindacato di base per opporsi a questa decisione e da ieri mattina presidiano i cancelli della società per impedire il trasferimento e la chiusura. L’accusa è di una gestione della trattativa sospetta perché ritengono che ci sono commesse a sufficienza per lavorare e la ditta ha anche beneficiato di agevolazioni fiscali per continuare a lavorare a Cinisello e non per andarsene in Spagna.

Annunci


Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: