Dialogo Politico: il candidato del M5S Foderaro “denuncia” accordi tra lobby per fare vincere uno dei candidati dei poteri forti

    SESTO SAN GIOVANNI Il candidato del M5S Antonio Foderaro sfodera tutta la sua grinta politica in questo comunicato:

Noi siamo gli unici slegati da questi interessi. Siamo gli unici credibili sui punti che proponiamo. Ora l’opportunità c’è, non facciamocela scappareSolo noi vinceremo al ballottaggio contro la Chittò. Non crediamo ai potenti mezzi di distrazione di massa.  “Ma cos’è la destra cos’è la sinistra… Ma cos’è la destra cos’è la sinistra…”. Gaber, 1994, più di vent’anni fa.

Ne hanno sempre una: i problemi sono le nomine all’Afol metropolitana, i candidati impresentabili e le minacce ricevute, i permessi per i banchetti. Nessuno ci dice la verità, solo mezze verità e slogan. Poi c’è la verità, e le voci si rincorrono. Sono stato a parlare con la Dott.sa Valsecchi che ha confermato la chiusura del corso di infermieristica e che, dopo che i politici locali avevano fatto grandi manifestazioni, nulla è cambiato perché nulla è stato fatto. Si parla, ma sono voci, di molte richieste di alloggi con pratiche ferme, di difficoltà a pagare i fornitori, di fusione tra la cooperativa ICARO con quella di Cinisello, che “casualmente” si occupa anche di asili, di CORE in CAP Holding, di esternalizzazione della scuola civica di musica di Sesto San Giovanni, di difficoltà economiche della Fondazione Pelucca, della quale ci hanno negato la visione dei documenti che abbiamo richiesto. Vogliamo la verità.

Intanto, per la campagna elettorale, oggi Chittò sarà con Sala al cantiere della M1, Maroni andrà con Di Stefano e Bizzi nelle aree ex Falck, il ministro Costa è andato da Caponi. Gli altri, già assessori di giunte precedenti, cercano un posto al sole con l’uno o con l’altro. Questo significa che non è credibile chi dice di volere l’EMA a Sesto, di non volere il nuovo grande centro commerciale, perché gli interessi nazionali di partito portano ad accordi trasversali. Questa è la politica di Sesto. Quello che si propaganda oggi sono solo mezze verità. Noi non facciamo alcun accordo e manteniamo le mani libere. Informiamoci e votiamo consapevolmente. Per 5 anni l’amministrazione ha proceduto nel peggiore dei modi, con nomine o incarichi trasversali, bandi errati, finanziamenti persi, difesa di interessi politici e spartizione delle poltrone, nella totale noncuranza dei cittadini e delle condizioni della città.

A sinistra e a destra troviamo i potentati di sempre, che hanno portato degrado e povertà al territorio. Le liste per le elezioni comunali dell’11 giugno sono state costruite per accaparrarsi preferenze di lobby, etnie, o associazioni, … Ora assistiamo al ritorno anche di Penati. Si torna indietro di 20 anni! Sono tutti uguali. A Sesto stiamo vivendo la peggior politica della prima repubblicaMandiamoli a casa! Scriviamo una nuova storia per Sesto. Il cambiamento a Sesto, quello che porta ad un’amministrazione seria e competente, in grado di risolvere i nostri problemi, ci sarà solo se vinceremo noiDiamoci tutti una mano, chiamiamo i nostri contatti, spieghiamo loro che oggi si può. Prendiamoci il nostro futuro.

(Antonio Foderaro, candidato sindaco M5S Sesto San Giovanni)

P.S.: non mi interessa che a voce esponenti, anche candidati, di sinistra e di destra mi diano ragione, che mi dicano addirittura che non credono nel candidato che sostengono, serve informare i cittadini in modo onesto e trasparente. Non voglio aver ragione, desidero che i sestesi vengano informati e capiscano che solo con il MoVimento 5 Stelle si vince e si cambia finalmente la politica. Il bene dei cittadini non è barattabile per una poltrona.

Annunci


Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: