Dialogo Politico: il centrodestra con Di Stefano insiste nel chiedere la sospensione del progetto moschea

Roberto Di Stefano

    SESTO SAN GIOVANNIIl candidato del centrodestra Roberto Di Stefano prosegue la sua battaglia contro la costruzione della moschea di via Luini. “Nel 2016 l’associazione Islamica Italiana degli Imam e delle Guide Religiose invitò in Italia il noto predicatore d’odio Al Suwaidan, antisemita, negatore dell’Olocausto, sostenitore della Jihad e della conquista di Roma da parte dell’Islam – scrive Di Stefano sul suo profilo facebook – . L’incontro fu proibito e Al Suwaidan fu bandito dall’Italia (come già successo in Francia, Regno Unito e Stati Uniti) per decisione del Ministro degli Interni. Chi era il tesoriere di quell’associazione? L’attuale imam della moschea di Sesto. Chi condivideva i video di questo estremista sui social? Un candidato del Pd. Sempre più dubbi sulla moschea di Sesto, troppi segnali di vicinanza all’Islam radicale. BLOCCARE SUBITO LA COSTRUZIONE DELLA MOSCHEA, IL SINDACO CHIARISCA IMMEDIATAMENTE!!“.

Annunci


Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: