Cinisello, aperto il museo della Zepter con una serata ricca di ospiti

    CINISELLO BALSAMO – La società ha scelto Cinisello per aprire il suo museo e festeggiare i 30 anni di attività. Sabato si è svolta la festa per inaugurare la sede del Museo alla presenza di decine di ospiti di eccezione e centinaia di invitati. In via Sibilla Aleramo c’è stata una grande festa. La Zepter International è un’azienda multinazionale che produce, vende e distribuisce in esclusiva beni di consumo di alta qualità in tutto il mondo.

Oggi opera in ben 5 continenti e 60 diverse nazioni. Ha venduto circa 760 milioni di articoli prodotti da 8 stabilimenti attivi in Germania, Italia e Svizzera. Un successo inimmaginabile quando, trent’anni fa, i coniugi Madlena e Philip Zepter l’hanno fondata. In occasione di questa importante ricorrenza, è stato inaugurato il Museo Zepter, sito nel grande polo produttivo della multinazionale.

In vetrina oggetti che raccontano la storia dell’azienda, dei suoi cinque diversi brand    ma anche dei suoi tre decenni d’impegno costante nel campo dell’arte, della cultura, dell’educazione alimentare, della tutela ambientale, delle proprietà curative della luce e di tutta la filosofia che impronta ogni sua creazione ed è anche il motto o meglio la missione della Zepter: “Vivere meglio – vivere più a lungo”. Ad allietare la serata ci sono stati i tenori Gianluca Paganelli e Fabio Armiliato, il primo clarinetto della Scala, Fabrizio Meloni con il pianista Yoshikawa, la soprano Katia Ricciarelli, il grande direttore d’orchestra Alberto Veronesi nell’insolita veste di pianista e la violinista Kristina.

Annunci


Categorie:Attualità

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: