Dialogo Politico: Art. Uno critica i volantini anonimi contro la candidata Chittò

    SESTO SAN GIOVANNIDa Art. Uno MDP riceviamo la seguente lettera:

Mai nella nostra città c’è stata una campagna elettorale caratterizzata come questa dalle incitazioni all’odio e dalle minacce, dalle menzogne sparse a piene mani e dalle calunnie. L’ultimo episodio, il finto volantino di Monica Chittò a favore dell’Islam oltre ad essere di cattivo gusto, e offensivo tanto per la sindaca di Sesto che per i credenti musulmani è un vero e proprio atto minatorio rivolto contro la nostra prima cittadina che già ha ricevuto pesanti minacce.

L’utilizzo di una vecchia notizia relativa all’arresto di un presunto terrorista avvenuto a dicembre che distorta viene raccontata come ambientata a Sesto San Giovanni è un altro tassello di questa incredibile ventata di odio che sta caratterizzando la campagna elettorale di Di Stefano, il candidato della destra che oltre a farsi telecomandare dalla moglie, consigliere comunale di Milano, lascia alla Lega e ai suoi più bassi istinti il timone della sua propaganda.

Solidarietà e vicinanza a Monica Chittò e richiesta ferma al candidato Di Stefano di condanna della diffusione del finto volantino e collaborazione con le forze dell’ordine nel lavoro di ricerca dei responsabili della stampa e della diffusione. Chiediamo anche alla signora Sardone e alla assessora regionale Beccalossi di smentire quanto affermato sul presunto attentato preparato a Sesto e di chiedere scusa ai sestesi per aver divulgato notizie completamente false.

Sempre più convinti della necessità di impedire a questa destra becera e bugiarda di governare Sesto, per continuare sulla strada del cambiamento che connoterà la Sesto di domani invitiamo ancora una volta le elettrici e gli elettori sestesi a recarsi ai seggi domenica prossima e votare Monica Chittò per continuare il percorso di costruzione della nuova Sesto.

Giampaolo Pietra, Articolo UNO – Movimento Democatico e Progressista Sesto San Giovanni

Annunci


Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: