Cinisello, aiutò l’amante omicida a fuggire all’estero: arrestata venezuelana 35enne

 

Foto simbolica

  CINISELLO BALSAMOGli uomini della squadra mobile hanno seguito le tracce della donna e dopo diverse indagini hanno ricostruito l’intera vicenda: una venezuelana 35enne, residente a Cinisello Balsamo, è stata arrestata per favoreggiamento nell’ambito dell’omicidio del dominicano ucciso nel novembre scorso in piazza Loreto a Milano, colpito a colpi di pistola da due persone che hanno fatto perdere le tracce.

Uno degli autori dell’omicidio aveva una relazione con la donna abitante a Cinisello e quella sera dopo l’esecuzione a Milano l’uomo aveva raggiunto la donna dove vive con la madre e si era fatto accompagnare a Cadorna, dove ha preso i biglietti per Malpensa tramite l’amante e poi era riuscito a prendere l’aereo e fare perdere le tracce. In casa della donna gli agenti hanno trovato diverse testimonianze che fanno risalire all’uomo ricercato, anche se da quel giorno i due non si sono mai sentiti per telefono.

La venezuelana è stata arrestata per favoreggiamento e poi messa agli arresti domiciliari.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: