Sesto, clamorosa scivolata del candidato del M5S Antonio Foderaro: chiede un posto di lavoro al candidato del centrodestra durante il ballottaggio

Antonio Foderaro

    SESTO SAN GIOVANNICi sarebbe da meravigliarsi. Scandalizzarsi. Eppure c’investe un’aria di “normalizzazione” politica sulle cose che accadono e che non dovrebbero accadere. Su procedure che stridono con le regole della coerenza e del tanto blaterato  onore in nome dell’onestà e che ci sono offerte con il coraggio della normalità. La deriva in politica diventa quotidianità. E’ quello che si può dire della vicenda Antonio Foderaro (M5S) e Roberto Di Stefano (FI) divenuto sindaco di Sesto San Giovanni, dopo avere battuto  Monica Chittò nella votazione storica del ballottaggio del 25 giugno scorso.

Il quotidiano la Stampa, in un articolo molto documentato, rende pubblica una email tra Foderaro e Di Stefano dove il grillino gli chiede di aiutarlo nella ricerca di un posto di lavoro in Regione, luogo dove il forzista avrebbe delle buone conoscenze. I maligni aggiungono anche che dopo questo messaggio tra i due ci sarebbe stato l’incontro e in modo non ufficiale, Foderaro avrebbe promesso i suoi voti per il ballottaggio. Tutto è da dimostrare, ma i precedenti di questo incontro propendono per credere che qualcosa ci sia stato, oltre alla email. Vedremo nei prossimi giorni cosa accadrà. Intanto la notizia certa è che Foderaro ha messo le sue dimissioni nelle mani del Movimento e domani sera (lunedì) si deciderà se sbatterlo fuori o meno.

Intanto c’è da prendere atto di quello che ha scritto sul suo profilo facebook: “Leggo con stupore l’articolo uscito oggi sul quotidiano La Stampa. Un articolo che, senza neanche troppe allusioni e cautele, parla di una compravendita e di uno scambio di favori che si sarebbe verificata tra il primo turno e il ballottaggio di queste elezioni Amministrative a Sesto San Giovanni. Secondo il giornalista, il sottoscritto sarebbe riuscito a spostare quasi 4mila voti degli elettori del Movimento 5Stelle a favore del candidato del centrodestra, Roberto Di Stefano, in cambio della promessa di un aiuto nella ricerca per trovare lavoro…

…Un curriculum che è stato inviato per posta elettronica con una breve descrizione del mio profilo professionale. Tanto è bastato per certificare uno scambio illecito di voti e favori. Non pensavamo si arrivasse tanto. Probabilmente qualcuno vuole delegittimare il Movimento 5Stelle, che fa della trasparenza e della legalità i suoi valori fondanti. Sicuramente è stata una sciocchezza mandare il mio cv sotto quella forma. Un peccato di ingenuità. Tuttavia, quella vicenda non riguarda l’azione politica. E di certo non aspettavo di essere eletto a sindaco per sistemarmi…

…Il Movimento 5Stelle non ha mai dato nessuna indicazione di voto dopo il primo turno. Neanche sotto banco. Roberto Di Stefano ha cercato di convincere i nostri elettori, nella sua piena autonomia, con un videomessaggio su Facebook in cui prometteva di impegnarsi, in caso di vittoria, a realizzare cinque punti del nostro programma elettorale. Allo stesso modo ha fatto, qualche giorno dopo, il sindaco uscente del Pd Monica Chittò con una lettera aperta, indirizzata a me e ai nostri elettori, su punti del nostro programma mai realizzati durante i cinque anni di Governo cittadino. Non serve essere grandi analisti, per verificare come i voti del ballottaggio abbiano confermato esattamente quelli del primo turno. Nessun pacchetto di voti è stato spostato, se non quelli degli apparentamenti avvenuti alla luce del sole… Auspichiamo che quella che sembra una faida interna al centrodestra venga lì risolta. In ogni caso, ho già messo a disposizione del Movimento 5 Stelle le mie dimissioni”.

Annunci


Categorie:Politica, Varie

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: