Perline, Libero15 si autofinanzia per divulgare la cultura

    Nasce una nuova rubrica. Seguendo lo stile che ci contraddistingue di libertà e spazio a tutti, abbiamo ritenuto intelligente la proposta di interventi inusuali sui giornali. Abituati a leggere notizie di cronaca nera o di politica ritrita, soprattutto noi italiani, spesso lasciamo perdere quelle notizie buone che conciliano con il lavoro di molte persone che in silenzio portano avanti attività per la collettività Ecco: la rubrica Perline nasce proprio con questo spirito. Grazie a chi contribuisce a realizzarle e buon lavoro!


Nell’attesa che la città politicamente rinnovata sveli l’asset che ci governerà per cinque lunghi anni, la Sesto intellettuale e libera da ingombri di potere e dalle misere quisquilie umane, si dedica egregiamente ad una delle sue più antiche passioni: la cultura.
Liber 015 ha presentato l’altra sera , nella casa delle Associazioni, il libro di Biagio Goldstein Bolcan: Il traduttore, ed. Feltrinelli. Piccole perle di qualità che fanno bene al cuore e alla testa. Liber015 si autofinanzia per il bene di tutti noi. # se credi in qualcosa la fai e basta. (Tania Di Leva)

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: