Sesto, art. Uno Democratici e progressisti giudicano la Giunta prima dell’esordio: “Altro che sestesi!”

   SESTO SAN GIOVANNILa Giunta annunciata dal sindaco Roberto Di Stefano fa “rumore” ancora prima di cominciare la sua attività. Art. Uno Democratici e Progressisti inviano il seguente comunicato:

Il candidato sindaco Di Stefano aveva solennemente promesso che la sua squadra di governo sarebbe stata composta da persone presenti e radicate sul territorio sestese; il sindaco eletto Di Stefano in “piena coerenza” con il programma elettorale nomina assessori in quota Lega due persone con alle spalle esperienze fallimentari di amministrazione locale, non sestesi e che della nostra città non conoscono nulla.

Claudio D’Amico costretto a dimettersi da sindaco di Cassina de’ Pecchi nel 2013, Alessandra Magro scappata dalla giunta di San Giuliano dove utilizzava per le feste leghiste i fondi per il Consiglio dei Bambini. E’ questo lo spessore della sintonia con la città del nostro nuovo sindaco, che non abita a Sesto e viene guidato passo passo dalla signora Sardone che come lui non è di Sesto. Adesso Sesto ai Sestesi lo diciamo noi. (Art. Uno Movimento Democratico e Progressista)

Annunci


Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: