Cinisello, Carlio Lio rimane difensore civico della Regione anche dopo il ricorso al Tar

Carlo Lio

    CINISELLO BALSAMOCarlo Lio è e rimane il difensore civico della Regione Lombardia. Nominato nei mesi scorsi e subito contestato per il fatto che non ha i requisiti universitari, non ha avuto la sospensiva dal Tar dopo il ricorso presentato da alcuni degli esclusi che si sono rivolti a Civicrazia.

Nella sua prima valutazione i Tar ha ritenuto che Lio ha il diritto di stare dove è stato nominato dal consiglio regionale perché la sua esperienza politica con incarichi istituzionali di ex sindaco di Cinisello Balsamo ed ex assessore regionale gli conferiscono i titoli per ricoprire il ruolo al quale è stato chiamato per i prossimi sette anni: difensore civico della Regione lombardia.

Annunci


Categorie:Attualità, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: