La Tazzina di Caffè

®   Quando la politica rischia di diventa un bluff! Non può essere definito diversamente il comportamento complessivo dei protagonisti della Giunta di centrodestra del sindaco Roberto Di Stefano, primo tra i primi a continuare a utilizzare i social come esclusivo canale divulgativo anche del ruolo istituzionale. Ora che l’obiettivo “storico” è stato raggiunto è tempo di vestire i panni dell’amministratore carico di responsabilità e di rispetto verso tutti, per realizzare il programma operativo.

Significa, in pratica,  che vanno misurate anche le parole che si scrivono sui propri profili perchè ora si è rappresentanti di tutti i cittadini di Sesto e non solo di quelli che hanno tenuto viva la campagna elettorale i quali (alcuni) continuano ad usare sfide e parole offensive verso coloro che erano gli avversari da battere. Ora il tempo delle contese è finito ed è iniziato quello della gestione della macchina pubblica e di tutto il suo apparato.

Allora riteniamo che bisogna porre fine anche alle maliziose “esibizioni” rimarcando la “Sesto liberata” o “andiamo a comandare”. Se la storia, in generale, ha un valore di identificazione nessuno deve dimenticare ciò che si è stati. Anche quando si è arrivati a un traguardo. Perché ognuno è, e rimane, quello che è sempre stato. 

Per la serie: La prima e più grande vittoria di tutte è conquistare sé stessi(Platone)

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: