Scandalo sanità: Asst milanese al centro di un’inchiesta per favori nelle prescrizioni mediche con perquisizioni in varie città

    SESTO SAN GIOVANNI Il settore Sanità presenta un altro conto aperto con la giustizia: l’indagine riguarda una Asst milanese ma che ha “diramazioni” in diverse città per quanto riguarda i trattamenti di favore nella prescrizione delle medicine e la nomina di alcuni operatori sanitari che favorivano il “giro”. Tra i comuni dove sono state eseguite le perquisizioni anche alcuni del NordMilano.

I responsabili favorivano l’assunzione di medici e paramedici di fiducia condizionando concorsi pubblici, percepivano soldi dalle case farmaceutiche in cambio della prescrizione dei farmaci, ricevevano il finanziamento da parte delle società farmaceutiche per convegni ed eventi. Sono alcuni dei risultati dell’indagine “Dominio” condotta dai carabinieri del Nas di Milano sulla gestione “illecita e clientelare” di una Asst (Agenzie Socio Sanitaria Territoriale) di Milano.

Questa mattina i militari hanno notificato 4 avvisi di garanzia per accuse – a vario titolo – di corruzione, induzione indebita a dare o promettere denaro o altre utilità, abuso d’ufficio, truffa e riciclaggio. La procura di Milano ha disposto 29 perquisizioni e 21 ordini di esibizione di documentazione eseguite nelle province di Milano, Monza e Brianza, Lecco e altre province di diverse regioni italiane.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: