Aggressione sui treni: il sindacato dichiara lo sciopero lunedì 24 e il prefetto convoca una riunione urgente

    MILANOGli episodi di aggressione sui convogli di Trenord, il servizio su ferrovia della Lombardia, a danno dei viaggiatori e del personale di controllo, ha portato il sindacato ad una dichiarazione di sciopero per avere più sicurezza. Tempestivamente il prefetto ha convocato presidente regionale e responsabile Trenord e lo sciopero è stato ridimensionato,ma si farà.

Infatti è stato ridotto a 4 ore lo sciopero dei lavoratori di Trenord in programma lunedì 24 luglio in Lombardia, proclamato dai sindacati dopo l’ultimo episodio di aggressione a un controllore. Lo rendono noto le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa Cisal, Fast, Orsa. Lo sciopero è stato ridotto in seguito alla convocazione da parte del prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, di un tavolo urgente alla presenza del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni e dell’ad di Trenord Cinzia Farisè. Oggetto del tavolo sarà appunto la sicurezza a bordo dei treni. Lo sciopero si terrà dunque dalle ore 9.01 alle ore 12.59.
Dall’incontro di lunedì – scrivono i sindacati al prefetto – ci aspettiamo non generici impegni ma un piano di azioni in tempi certi e non lunghi. Se così non fosse siamo pronti da lunedì ad intraprendere successive azioni di mobilitazione per garantire la sicurezza di chi lavora e di chi viaggia sui treni Trenord“.

Annunci


Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: