Perline, la sconfitta dei pigroni: a 101 anni corre e migliora il record personale sui 100 metri

I pigri si rassegnino: l’età, nessuna età, può essere usata come scusa per non fare sport. Si chiama Julia Hawkins, soprannominata Hurricane, uragano, e lo scorso 15 luglio, ha letteralmente stracciato il suo record sui 100 metri con uno straordinario tempo di 40,2 secondi, sei in meno del precedente.

La signora ha 101 anni, inevitabilmente vedova, quattro figli, tre nipoti è un bisnipote oltre alla passione per la corsa, e nel particolare per la velocità, si allena regolarmente in bici e si occupa di giardinaggio. Tutte attività all’aria aperta e che prevedono un bel po di movimento. 

Indubbiamente Giulia gode di buona salute ma la voglia di competere mettendosi alla prova la dice lunga sul carattere della nonnina ma soprattutto manda un messaggio forte e chiaro a tutti coloro che usano l’età come espediente negativo o addirittura come ostacolo per non provare a stare meglio. # e brava Giulia#. (Tania Di Leva)

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: