Perline, la speranza è rivolta verso la Scozia: ci aspetta un futuro nel campo dell’energia rinnovabile

    La Scozia ha appena battuto un suo straordinario record nel campo dell’energia rinnovabile: tra gennaio e giugno di quest’anno è riuscita nell’impresa, tutt’altro che scontata in un paese non esattamente baciato dal sole, di generare l’equivalente del 118% dell’elettricità nazionale sfruttando la forza del vento. Tale forza avrebbe poi raggiunto il 25% in più in termini di efficacia rispetto ai rilievi del 2015.

Tradotto in numeri significa che nel solo mese di giugno sono stati generati dal vento più di un milione di mega watt. In termini meramente economici significa rendere la Scozia un grande polo di attrazione per nuovi investimenti, e conseguentemente  generare nuovi posti di lavoro. Se il sistema Scozia dovesse funzionare si aprirebbero straordinarie prospettive nel campo non solo energetico ma anche e sopratutto nell’ecosistema generale. 

Se veramente l’energia eolica iniziasse a soppiantare le forme tradizionali di produzione energetica si avvierebbe un processo benefico sotto ogni punto di vista. #guardando a nord# (Tania Di Leva)

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: