Paderno, picchia la moglie davanti al figlioletto: arrestato dai carabinieri

    PADERNO DUGNANOSi è scagliato contro la moglie picchiandola violentemente, davanti al bambino di un anno che piangeva disperato, ma l’uomo non ne teneva conto. La donna ha riportato ecchimosi e lesioni al viso e alle spalle giudicate guaribili in una settimana dai medici del pronto soccorso di Desio. L’uomo è stato bloccato dai carabinieri e portato in carcere a Monza accusato di maltrattamenti in famiglia.

Tutto si è svolto in una casetta di periferia di Paderno Dugnano, dove vive la coppia di moldavi. Entrambi giovani con un bambino di un anno, ma l’uomo ha l’abitudine di ubriacarsi e poi picchiare la donna. Cosa avvenuta anche domenica quando la vittima ha potuto chiamare la sorella e chiedere aiuto. La sorella ha avvisato i carabinieri che sono intervenuti ponendo fine al dramma di questa donna la quale ha raccontato che sono mesi che subisce violenza fisica dal marito.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: