Calcio a 5: la Selecao stravince in trasferta contro il Canneto

    SESTO SAN GIOVANNI – Calcio a 5 – FIGC Serie C2 2017/2018 – terza giornata
Canneto Calcio a 5 – Seleçao Libertas Calcetto 2-10 (primo tempo 1-4)
Seleçao Libertas Calcetto: Frediani, Furfari, Pavan, Moroni, Mirtillo, Daaou, Confalonieri, Grotti,
Ercolani, Filocamo, Brenna, Berta; all. Bianchi
Marcatori Seleçao: Furfari 4, Grotti 2, Pavan 1, Moroni 1, Confalonieri 1, Daaou 1.

Lunga trasferta nel mantovano per i sestesi della Seleçao Libertas Calcetto che incontrano il Canneto Calcio a 5 reduce dalla promozione della scorsa stagione dopo aver vinto il campionato di serie D. Campo veloce e piccolo quello di Canneto sull’Oglio, dove l’attenzione deve sempre essere alta e dove le partite si prestano a rapidi rovesciamenti di fronte e, spesso, a veri e proprio tiri al
bersaglio. La Seleçao parte bene cercando di imporre il ritmo agli avversari ma, dopo un legno colpito da Moroni, subisce la rete del vantaggio mantovano, al 5°, grazie a Tirotta che pesca Frediani in controtempo e lo beffa con un tiro preciso sul primo palo.

La reazione non si fa attendere e dopo appena un minuto Grotti pareggia sfruttando una disattenzione della retroguardia dei padroni di casa e insaccando a tu per tu con il portiere. Passano dieci minuti e Furfari porta in vantaggio i sestesi con un tiro preciso nell’angolino basso dopo una triangolazione con Moroni. Non c’è nemmeno il tempo per gioire per il vantaggio che la Seleçao allunga; dopo appena 30 secondi dal 1-2, Confalonieri ribatte in rete un rimpallo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I ritmi si mantengono elevati e il Canneto non si rende quasi mai pericoloso grazie ad una fase difensiva sestese attenta e senza troppi fronzoli. Gli ospiti chiudono e ripartono, e da una di queste ripartenze nasce l’azione giusta che permette a Grotti di portare le squadre sull’1-4 e andare così al riposo con una certa tranquillità.

Il secondo tempo si apre con il Canneto che prova ad alzare il pressing cercando di mettere in difficoltà il quintetto ospite, ma non si passa. Al minuto 15 Furfari al volo su calcio d'angolo trasforma in modo perfetto un assist di Pavan e la Seleçao si porta sull’1 a 5. Passa un minuto e ancora Furfari concretizza una superiorità numerica dopo che Filocamo aveva sradicato palla a centrocampo e aveva iniziato il contropiede: 1-6. Ormai il Canneto è in balia delle folate offensive dei sestesi e l’estremo difensore mantovano deve
soccombere ancora due volte nel giro di tre minuti; al minuto 23 Daaou con un diagonale preciso porta a 7 le marcature sestesi e al minuto 26 Pavan finalizza un’azione insistita e soli taria dalla destra. Al 27° Tirotta accorcia le distanze, ma nel finale Moroni e ancora Furfari, con il poker personale, decretano la netta vittoria degli ospiti in maglia gialla. Finisce 2-10 e si può solo essere soddisfatti per approccio, qualità del gioco, intensità alla gara e, ovviamente per i tre punti che portano la Seleçao al quinto posto con due vittorie e una sconfitta. Prossimo appuntamento venerdì 20 ottobre alle ore 21:45 a Sesto San Giovanni, presso la palestra Dante-Falck di Via Falck 110, contro il CGB Brugherio.



Categorie:Sport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: