Sesto, Art, Uno chiede al sindaco Di Stefano di intervenire sulla gestione della casa di riposo Pelucca

SESTO SAN GIOVANNIArt. Uno Mdp manda il seguente comunicato:

Ci piacerebbe sapere dove va a finire tutta la consonanza di idee e la vicinanza tra Regione Lombardia e l’amministrazione comunale guidata da Di Stefano quando si tratta di passare dalla propaganda ai fatti concreti. Da tempo l’opposizione in Consiglio Regionale chiede che Regione Lombardia permetta alla Fondazione Pelucca di proseguire nell’attività di ospitalità e cura in corso presso i 17 posti, nella propria sede di via Campanella, accredidati, ma non contrattualizzati, attività che va avanti con gravoso impegno economico della Fondazione che ha dovuto ricorrere anche ad un aumento del costo per le famiglie.

Sulla questione non abbiamo sentito una parola da parte del Sindaco e dell’Assessora ai servizi sociali. Nei giorni scorsi è stata presentata in Consiglio Regionale una interrogazione (tra i firmatari Onorio Rosati consigliere Mdp e Sara Valmaggi vicepreseidente del Consiglio Regionale) con richiesta di inserimento nella delibera delle regole 2018 della contrattualizzazione della RSD Villa Pelucca, una delle eccellenze della nostra città per la quale chiediamo un impegno concreto dell’amministrazione molto attenta a cancellare, ma poco propensa, per ora, a costruire e sviluppare politiche necessarie per il territorio che deve governare.

Gianpaolo Pietra, Articolo UNO – Mdp Sesto San Giovanni


Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: