CHIAROscuro / L’assessora Pizzochera entra in squadra col veto di Caponi e invisa in Forza Italia: quanto durerà?

   Roberta Pizzochera è la nuova assessora alle Politiche educative e sociali del comune di Sesto. Sostituisce Angela Tittaferrante, che unitamente a Gianpaolo Caponi, si è dimessa dall’incarico in aperta polemica con il sindaco Roberto Di Stefano; entra in quota Identità Civica, gruppo consiliare nato dalla scissione dalla coalizione civica di Caponi.

La neo assessora, già candidata non eletta nella lista Sesto nel Cuore, militante della meteora politica Energie x l’Italia di Stefano Parisi, è una cattolica praticante di formazione liberale, anche se alcune volte confonde il liberalismo con il liberismo. Capace e caparbia, spesso la sua testardaggine la fa sconfinare in atteggiamenti che in apparenza sembrano carichi di saccenteria.

Non ha esperienza politica e il suo impegno si è consumato negli ultimi anni tra il comitato mensa delle scuole d’infanzia e la partecipazione attiva al progetto Montessori, di cui è una convinta sostenitrice.

La sua nomina rappresenta un ulteriore sgarro a Caponi, da parte del sindaco Di Stefano. Il Capitano, dopo che la stessa Pizzochera aveva partecipato alla congiura ardita da Torresani e i tre transfughi, aveva messo un veto sulla sua presenza il Giunta. Non solo: anche all’interno di Forza Italia, la sua scelta ha creato e sta creando forti tensioni. Si troverà ad operare all’interno di un assessorato difficile, con molte situazioni esplosive, con anche una parte di quelli che furono i suoi compagni di strada che le remeranno contro.

Tutto questo all’interno di una giunta debolissima con una maggioranza risicata, destinata a naufragare nel giro di poco tempo. Forse la vanità ha prevalso sull’intelligenza della persona, che è tanta, ma è mal spesa. La nuova assessora a cui, comunque rivolgiamo il nostro in bocca al lupo, rischia di esaurire il suo impegno politico in pochissimo tempo.  (Filippo Russo)



Categorie:Inchieste, Politica

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: