La Tazzina di Caffè

   ®   Serata all’insegna della partecipazione quella che si è svolta l’altra sera al teatrino della villa De Ponti. L’iniziativa, sollecitata e voluta da due cittadini impegnati nella vita sociale della città, Michele Segoloni e Ernesto Guido Gatti che hanno presenziato, stimolato e diretto la discussione, ha fatto il bilancio di un anno di attività della giunta Di Stefano.

Tutto è girato intorno alle promesse fatte dal sindaco e non mantenute e a promesse mantenute, che secondo i vari intervenuti nella discussione, sono ancora più pericolose in quanto tendono a smantellare la caratteristica inclusiva, sociale e culturale che Sesto ha costruito negli anni.

Insieme ai rappresentanti istituzionali del Pd in consiglio comunale che hanno, ognuno per la propria parte, fatto il punto sulla situazione denunciando soprattutto l’attacco al sistema del welfare, ai diritti dei cittadini, allo svilimento degli organi istituzionali, alla totale mancanza di strategie da parte della giunta del centrodestra, sono intervenuti anche diversi cittadini impegnati sul territorio che hanno chiesto al Pd di dare una dimensione politica alle loro battaglie.

La caratteristica della serata sottolineata anche dagli intervenuti è stata la presenza di decine di giovani e facce nuove sconosciute anche ai dirigenti dei democratici. Resta a questo punto per il PD, il “Che fare” per superare la crisi. Non è cosa di poco conto.

Per la  serie: “Crisi è quel momento in cui il vecchio muore e il nuovo stenta a nascere” (Antonio Gramsci)

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: