La Tazzina di Caffè

   ® “Questa mattina sopralluogo operativo sul tratto terminale di viale Edison che si immette sullo svincolo tangenziale Nord. Si sta completando la segnaletica, una bella ripulita della sede stradale e tra qualche settimana inaugureremo anche quest’ultimo tronco di strada … dal 2004 in attesa ….noi in un anno completata copertura finanziaria opere finali (euro 58.000,00) / collaudo ed apertura! #sestocambia“.

Così l’assessore Antonio Lamiranda, che omette una piccola-grande verità: l’opera è della giunta di Monica Chittò, fortemente ostacolata dall’attuale maggioranza all’epoca all’opposizione; in particolare modo da Sesto nel Cuore, che con l’attuale vicepresidente del consiglio comunale Marco Lanzoni, all’epoca semplice consigliere, aveva eretto barricate, organizzato Comitati con tanto di manifestazioni e striscioni contro questa arteria stradale.

Oggi l’amministrazione di centrodestra se ne appropria e fa passare per suo questo intervento, esaltando la spesa di semplici opere finali che per realizzare ci ha impiegato ben 15 mesi. Magnifico! Ora attendiamo che Lanzoni spieghi, non tanto a noi, ma ai suoi vicini di casa come mai oggi l’opera prima contestata ora è indispensabile e va esaltata mentre prima era distruttiva e dannosa per la salute dei cittadini.

Per la serie: “Il potere è il camaleonte al contrario: tutti prendono il suo colore”. (M. F.)



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: