L’edificio mai completato a fianco del Bassini sarà demolito per costruire gli uffici dell’azienda sanitaria

La presentazione del nuovo progetto.

    CINISELLO BALSAMONegli intendimenti dell’ex sindaco Vincenzo Pozzi, allora presidente del Bassini, l’edificio sarebbe dovuto diventare il polo universitario per la parte specialistica in collaborazione con Monza. Poi tutto fu bloccato, il progetto evaporato ma l’edificio rustico rimase in bella mostra all’entrata dell’ospedale Bassini.

In tutti questi anni, quasi trenta, si sono sentite diverse proposte mai nessuna realizzata. Ora sembra giunto il momento di cambiare: a villa Forno è stato presentato un progetto da Fulvio Edoardo Odinolfi, direttore generale dell’azienda ospedaliera Nord Milano, il quale ha ufficializzato che nel giro di un anno il rudere sarà abbattuto e al suo posto costruiti gli uffici dell’ospedale e dell’azienda sanitaria. Il tutto sarà realizzato con un finanziamento trovato dagli esponenti della Lega a partire dall’attuale parlamentare Jari Colla, che ha detto: “Felice e orgoglioso del lavoro fatto. Abbiamo presentato il progetto della nuova sede della sanità del Nord Milano che sorgerà nell’Ospedale di Cinisello al posto dell’ecomostro, (15mila metri cubi di cemento mai ultimati, triste eredità dei tempi di tangentopoli), che verrà abbattuto e sostituito da un moderno edificio ecosostenibile, in classe A4, alimentato per oltre il 50% da fonti energetiche rinnovabili. Dopo la realizzazione di un azienda sanitaria autonoma del Nord Milano nel 2015 e lo stanziamento di oltre 2 milioni di euro dalla Regione nel 2017, oggi un altro passo importante è stato fatto per migliorare la rete ospedaliera del Nord Milano“.

Annunci


Categorie:Sanità, Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: