Cinisello, stato di agitazione dei sindacati rappresentanti i dipendenti comunali contro i tagli ed esternalizzazioni

Ghilardi e Salvini testimonial delle armi ai vigili

   CINISELLO BALSAMOLa decisione della giunta Ghilardi di assumere più vigili urbani per organizzare il servizio notturno di pattugliamento e l’ipotesi di risparmiare soldi esternalizzando gli asili nido ha creato una reazione sia nei partiti dell’opposizione che nei dipendenti che rischiano il posto. I sindacati di categoria hanno contestato questa decisione e dichiarato lo stato di agitazione permanente contro ogni decisione di questo tipo.

In un documento dei dipendenti si legge: “Le lavoratrici e i lavoratori del Comune, esprimono profonda contrarietà alla proposta di esternalizzazione degli asili nido e richiedono che si avvii un confronto finalizzato al loro mantenimento in economia. Chiedono che venga aperto un dialogo con le lavoratrici e i lavoratori della polizia locale nel merito delle idee di riorganizzazione e delle tempistiche previste dal piano assunzioni”.



Categorie:Attualità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: