La Tazzina di Caffè

  ®   Gravissima provocazione contro Rifondazione Comunista. Scritte deliranti hanno imbrattato la bacheca di via Marzabotto, che ospita i comunicati  del partito sestese.  Si sta creando un clima di odio che rischia di travolgere la città intera.

La scelta della Giunta di concedere Spazio Arte a Casa Pound, per il prossimo 18 gennaio, contribuisce ad alimentare la tensione. Questa scelta, che tradisce e offende la memoria di Sesto, potrebbe determinare una frattura insanabile tra l’attuale amministrazione e il cuore pulsante della città legato ai valori basati sulla democrazia e libertà conquistata sul campo da persone che hanno perso la vita.

Per la serie: “Sesto non si arrende”.



Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: