Cinisello, nel giorno della memoria al Parco Nord trovato un giovane impiccato ad un albero

Archivio

   CINISELLO BALSAMOIl Parco Nord è stato ancora teatro di un suicido, così come hanno dichiarato gli inquirenti intervenuti sul posto. Su segnalazione di alcuni cittadini che erano in giro per correre sono intervenuti i carabinieri e un’ambulanza del 118 ma per il giovane di circa 20 anni appeso ad un albero non c’era più niente da fare.

La vittima ha scelto una collinetta alle spalle del monumento al deportato che si trova sull’area del Parco Nord, per mettere in atto il suo proposito che dovrebbe risalire a molte ore prima di quando è stato trovato. E’ probabile che si sia impiccato durante la notte. Dalle prime indagine risulterebbe l’identità di un giovane italiano che viveva vicino al parco e che avrebbe avuto qualche problema sentimentale. Ma gli accertamenti sono in mano ai carabinieri per fare piena luce su questo episodio che ha turbato molte persone presenti sull’area del parco Nord.

Non è la prima volta che si trovano corpi appesi agli alberi del parco. Purtroppo in passato si sono registrati diversi casi.



Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: