Paderno, l’ex assessore al Commercio Valentina Polito assolta dall’accusa di tentato furto all’Ikea

 

Valentina Polito assolta.

 PADERNO DUGNANO Fine di un incubo per l’ex assessore al Commercio di Paderno Dugnano Valentina Polito, finita sulle prime pagine per un episodio di tentato furto (questa era l’accusa nella denuncia) dopo avere passato alcuni prodotti alla cassa automatica con l’addetto alla sicurezza che le aveva contestato prodotti non registrati e messi nel carrello. Un fulmine a ciel sereno per l’assessore che si vide crollare il mondo e per non coinvolgere la Giunta nello scandalo si dimise da assessore.

Ora, a distanza di mesi e di accurati accertamenti si è potuto verificare che in realtà è stato tutto un errore della cassa automatica che si era bloccata sul prezzo e questo è stato possibile visionando la registrazione fornita dalla stessa Ikea di Carugate, dove era avvenuto il fatto.

Sulla base delle sue dichiarazioni e del filmato Ikea il giudice del tribunale di Monza il pm Manuela Massenz,  ha chiesto l’archiviazione perchè il caso non sussiste e quindi non ci sarà nemmeno il processo. Finisce bene una vicenda che ha scombussolato la vita della ragazza che per lungo tempo ha sofferto questa situazione soprattutto per le reazioni sui giornali e sui social, al punto da ammalarsi.

Ora Valentina Polito è tornata serena ed ha ripreso la voglia di rientrare in politica: lo fara candidandosi nuovamente con Forza Italia alle prossime elezioni. Sa di poter contare su molti amici ancora.

Annunci


Categorie:Attualità, Giudiziaria

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: