La Tazzina di Caffè

  ®   L‘assessore Roberta Pizzochera, coerente con la sua incoerenza, dopo essersi impegnata a costruire un percorso condiviso per la costruzione della Fondazione che dovrebbe assorbire la gestione degli asili nido, incurante  degli impegni assunti, ha emesso un comunicato ufficiale per l’iscrizione dei piccoli per l’anno scolastico 2019/2020, mettendo in difficoltà le famiglie che saranno costrette ad iscrivere i loro piccoli, senza alcuna certezza.

Questa scelta ha provocato un durissimo comunicato di protesta del PD e grande sconcerto tra le famiglie. Eppure dietro questa scelta dell’amministrazione comunale, bisogna ammetterlo che c’è  coerenza. Parlano di partecipazione e l’hanno distrutta, si riempiono la bocca di democrazia e la umiliano giorno dopo giorno, parlano di mistificazione e poi agiscono di conseguenza. Rappresentano la contraddizione elevata a potere.

Per la serie: “La menzogna non si differenzia in nulla dalla verità, tranne che per il fatto di non esserla. (S.J.L.)

Annunci


Categorie:Varie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: