Sesto, l’incontro per combinare un matrimonio tra minorenni rom finisce a colpi di pistola

SESTO SAN GIOVANNI – Incredibile epilogo di un incontro tra i genitori di due minorenni rom che dovevano sposarsi. Le due famiglie si sono incontrate a Sesto San Giovanni per mettersi d’accordo sul rito tra un 15enne è una ragazza di 14 anni,

E dalla discussione amichevole si è passati agli insulti tanto che la ragazza è la madre hanno finito con litigare con i genitori del ragazzo passando dalle parole alle botte con due persone ferite. A quel punto il padre della ragazza ha caricato in auto i feriti per portarli all’ospedale ma durante la strada è stato inseguito dai genitori del ragazzo che gli hanno esploso contro colpi di pistola che hanno mandato in frantumi il vetro posteriore dell’auto.

La polizia intervenuta sul posto ha bloccato i due responsabili e portati in commissariato con l’accusa di tentato omicidio.

Annunci


Categorie:Cronaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: