Sesto, 93enne uccide la moglie di 90 per gelosia a colpi di poggiapiedi della sedia a rotelle

   SESTO SAN GIOVANNIGesto folle di un anziano con problemi di senilità: impugnando il poggiapiedi della carrozzina sulla quale è costretto a muoversi il 93enne ha colpito più volte alla testa la moglie di 90 anni uccidendola. Poi è rimasto seduto sulla sedia, le mani insanguinate ed i vestiti schizzati fino a quando non è entrato in casa il figlio passato per salutare i genitori, trovandosi davanti alla scena che mai avrebbe potuto immaginare. Ha chiamato i carabinieri della locale stazione che hanno messo a disposizione della magistratura l’uomo per valutare il suo stato, anche se nelle poche parole dette dal 93enne l’avrebbe fatto per gelosia.

Ai carabinieri l’uomo ha detto di avere ucciso la moglie per gelosia e perché lo voleva ricoverato in una struttura assistenziale. Così si è giustificato Vasco Bimbatti, il 93 enne che domenica pomeriggio ha colpito mortalmente la moglie Luciana Bonzanini, 90 anni, con il poggiapiedi della sedia a rotelle nel loro appartamento di Sesto San Giovanni.

È quanto emerso all’interrogatorio dell’anziano uxoricida, il quale ha ammesso agli inquirenti le proprie responsabilità, spiegando di aver litigato con la moglie che gli aveva appena comunicato di essere prossima ad accompagnarlo in una struttura. Bimbatti ha spiegato di essere convinto anche che la moglie potesse così riallacciare una relazione extraconiugale. Il 93enne, affetto da demenza senile, ha spiegato ai carabinieri di Sesto San Giovanni di aver chiesto alla coniuge di aiutarlo a coricarsi sul letto e, approfittando di un suo attimo di distrazione, di averla colpita al volto e alla testa fino ad ucciderla.

Annunci


Categorie:Cronaca

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: